di Tannino in Tannino – III Edizione

21 Dicembre ore 20,30

MUSEO DEI RAGAZZI – via Kennedy, NOCI (BA)

Siamo alla terza tappa della Rubrica “Di Tannino in Tannino”

 

L’esperienza sensoriale sul riconoscimento varietale o su quello evolutivo della percezione tattile più ricercata nei vini rossi, continua ad incuriosire ma soprattutto necessita di approfondimenti.

Il tannino, quasi peculiarità di vini da uve a bacca rossa, è a volte chiave di lettura per numerose interpretazioni enologiche.

La varietà, la maturazione delle uve, le pratiche di cantina e l’evoluzione dei vini rossi anche in cantina, ne sono solo alcuni degli elementi che ci orientano nella valorizzazione del tannino.

Tramite le esperienze sensoriali, descritte nei corsi, si cercherà di spiegare la forza legante tra tannino e tutte le altre componenti del vino e quindi dell’analisi descrittiva.

Abbiamo selezionato 10 vini ed ognuno con una propria identità tannica. Siamo pronti a sfidare il nostro palato, sensibile alla percezione e a lasciarci condurre lungo un percorso enografico nazionale.

La Master Class della terza tappa sarà condotta come sempre dal Dott. Giuseppe Baldassarre – Componente della Giunta Esecutiva Nazionale AIS, nonché profondo conoscitore sulle tecniche di degustazione. Ripercorrere l’analisi sensoriale del metodo AIS ponendo particolare attenzione alle sfumature del tannino.

Dalla gentile carezzevolezza alla forza anche irruenta del tannino, studiandone le ragioni che determinano tanta diversità.

Al termine della Master Class, l’abbinamento con un piatto altrettanto deciso e prorompente al passo col tannino a cura dello Chef Nicola D’Onghia del Miramonte Party di Noci.

 

QUESTI I VINI IN RASSEGNA, SENSIBILI AD EVENTUALI VARIAZIONI O AGGIUNTE:

 

  • Sicilia Syrah Lusirà – Baglio del Cristo di Campobello, Campobello di Licata
  • Nero di lava – Antica Cantina Leonardi, Montefiascone
  • Alto Adige Pinot nero Pigeno – Strobhlof, Appiano
  • Friuli Colli orientali Merlot – Fantin Nodar, Premariacco
  • Frank!, Barollo – Preganziol
  • Colli Bolognesi Cabernet Sauvignon Bonzarone – Tenuta Bonzara, Monte San Pietro
  • Malbec, Borgo Stajnbeck – Pramaggiore
  • Podere Adua – Poggio Argentiera, Grosseto
  • Marchese di Villamarina – Sella e Mosca
  • Vulcano 800 – Terra dei Re, Rionero in Vulture

Impossibile mancare a questo appuntamento, tanto richiesto e già applaudito, ma anche tanto utile per approfondire le tecniche della degustazione.

 

Costo della Master Class € 30,00

Info e prenotazioni:

aismurgia@gmail.com

Cea Katia 334 9910634

Marangione Vincenzo 339 4403010

Carlucci Paolo 388 9211650

Giliberti Nico 329 4267417