VIAGGIO STUDIO – VINITALY 2020

VIAGGIO STUDIO

VINITALY 2020

DAL 16 AL 20 APRILE 2020

L’UNESCO nel 2014 decreta il paesaggio vitivinicolo Piemonte: Langhe – Rhoero e Monferrato quale 50° Patrimonio Mondiale.

Il Sito comprende colline ricoperte di vigneti a perdita d’occhio, borghi, casali e cantine secolari, torri e castelli d’origine medioevale che svettano nel panorama e si distingue per l’armonia e l’equilibrio tra le qualità estetiche dei suoi paesaggi e le diversità architettoniche e storiche dei manufatti associati alle attività di produzione di vini, internazionalmente riconosciuti tra i più importanti prodotti enologici del mondo.

Saremo quelli che con il desiderio di scoprire e di raccontare, la meraviglia di un Paese, ci lasceremo carezzare dal fascino delle dolci colline langhirane, alla scoperta dei più storici e maestosi vini della storia. Il nebbiolo nelle vesti del Barolo e del Barbaresco, ma anche alla scoperta delle uniche tradizioni culinarie come gli agnolotti al plin e le tajarin all’uovo; il battuto di fassona e il brunet…e poi e poi!

Marchesi di Gresy

Inizieremo da Barolo per una visita e degustazione, presso la tenuta dei Marchesi di Gresy. Un anfiteatro naturale che si affaccia sul fiume Tanaro. La storia della famiglia Gresy, iniziata nel 1650. www.marchesidigresy.com  E’ il Barbaresco il primo protagonista del tour.

Le prime tradizioni della cucina langhirana presso il ristorante Casa Nicolini, una terrazza sulle langhe nel cuore di Barbaresco. Paesaggio mozzafiato… casanicolini.it

Casa Nicolini Barbaresco

Il Castello di Grinzane Cavour custode della storia del Barolo. Respirare la storia del più longevo dei vini e coglierne il processo storico.

Osteria da Gemma

Un dopolavoro, oggi simbolo della trattoria storica, per una cena senza preannunci, presso l’Osteria da Gemma. Nasceva in un garage, dove per accedere bisognava pagare la tessera, di 500 £ ai miei tempi. Il fumettista Pini Segna disegnatore di Zagor ne era un assiduo frequentatore.

L’Astigiano e le storiche cantine, note per la DOCG moscato d’Asti ma anche patrimonio storico della spumantizzazione anche a metodo classico. Storica come la Cantina Contratto a Canelli, che dal 1867 è custode di una tradizione unica. Tunnel, gallerie interminabili per emergere in una residenza a dir poco: storica. www.contratto.it

Cantina Contratto a Canelli

Di Perlage in perlage…visita ad allo storico birrificio Baladin a Piozzo. La visita, la lezione sulle birre ed un pranzo con abbinamento birra-cucina tradizionale. Nuove emozioni per noi sommelier del vino.

Birrificio Baladin a Piozzo

La tradizione, racconta che al sabato o la domenica sera il gruppo Vinitaly sgambetta per la città in cerca di relax o al contrario di baldoria… Serata libera nella meravigliosa città di Alba.

Alba, terra del nobile tartufo bianco, della nocciola piemontese, ma anche sede di una cantina espressa in più Tenute. Visita alle Tenute Ceretto. www.ceretto.com

Aziende Ceretto

Il vino si racconta ma il vino si tocca col palato e quindi una visita ai vigneti e alle Cantine dei Marchesi di Barolo. Una sosta nella foresteria della tenuta per il pranzo domenicale tra tradizione e innovazione. www.marchesidibarolo.it

Cantine Marchesi di Barolo

Cantine Marchesi di Barolo

Non per ultimo ma per completezza, è importante anche il soggiorno e il riposo. Soggiorneremo presso Alba Hotel. Nuovo e ricco di servizi complementari, alle porte di Alba www.albahotelcn.it  

PROGRAMMA

Giovedì 16 aprile

Ore 23,00 partenza da Noci (autorimessa Dongiovanni).

Ore 24,00 partenza da Gioia del Colle (Hotel Svevo parcheggio esterno)                                    

Ore 00,15 partenza da Santeramo in Colle (via Gioia)

Ore 00,45 partenza da Cassano (ang. via Sannicandro)

Ore 01,00 partenza da Bari (facoltà di Economia)

Venerdì 17 aprile

Ore 10,00 Tenuta Marchesi di Gresy

Ore 13,30 Ristorante Casa Nicolini a Barbaresco

Arrivo in Hotel ore 18,00 e sistemazione in camera

Ore 20,00 Osteria Da Gemma a Roddino

Sabato 18 aprile

Ore 07,00 Colazione in Hotel

Ore 08,30 partenza verso l’Azienda Contratto, visita e degustazione.

Ore 13,00 Birrificio Baladin a Piozzo con visita e pranzo

Ore 20,00 Rientro in Hotel

Domenica 19 aprile

Ore 07,30 Colazione

Ore 10,00 Cantine Ceretto ad Alba, visita e degustazione

Ore 12,30 Cantine Marchesi di Barolo visita e degustazione

Ore 13,30 Pranzo presso la Foresteria della Tenuta

Ore 18,00 Rientro in Hotel e serata libera

Ore 22,30 rientro in Hotel

Lunedì 20 aprile

Ore 06,00 Colazione

Ore 06,30 partenza per Verona Fiera Vinitaly

Giornata libera e appuntamento alle ore 19,00 area parcheggio pullman

 

Il costo è di € 600,00, sistemazione in doppia/matrimoniale.

Sistemazione in singola € 690,00.

È possibile aderire con prenotazione entro il 5 marzo 2020 ed acconto di € 400,00

Al tour potranno partecipare max 45 iscritti. Disponibilità di camere singole molto limitato.

 

Nel costo del tour sono inclusi:

  • Viaggio AR e spostamenti in Pullman GT
  • Degustazioni e pranzo/cena indicati
  • Pernottamenti e prima colazione in Hotel

Il costo non include:

  • Consumazioni in Autostrada e quelle non indicate
  • Supplemento in camera singola
  • Le mance e gli extra in Hotel
  • L’ingresso al Vinitaly (tariffa ridotta secondo convenzione AIS ai soci in regola con la tessera AIS 2020
  • N.B. l’acquisto del biglietto per i soci sarà possibile on-line su www.aisitalia.it

Info e Prenotazioni:

Vincenzo Carrasso 368 7137978
Paolo Carlucci 388 9211650
Vincenzo Marangione 339 4403010
Cea Katia 334 9910634
Veneziani Ivana 320 7631850

aismurgia@gmail.com

Vinitaly